fbgplus rss icon

Grossi: "Un grande lavoro per venire incontro alle esigenze delle famiglie pesciatine, nella massima sicurezza".

Dopo molto lavoro, che ha coinvolto l’ amministrazione e gli uffici comunali, la giunta municipale di Pescia ha approvato il progetto dei centri didattici estivi, che partiranno dal 28 giugno prossimo per concludersi il 6 agosto.
Ne emerge un articolato progetto educativo, culturale e didattico per il periodo estivo a disposizione dei ragazzi e delle loro famiglie, che ha quattro decisivi pilastri: la sicurezza, la didattica, l’ambiente e le visite guidate. Le attività si svolgeranno presso il plesso di Valchiusa.
I centri estivi sono frutto di una coprogettazione che vede partecipare le associazioni del territorio con capofila e coordinatrice la cooperativa Selva in collaborazione con “I Montagnardi”, Gaia Valleriana, Pinocchio Sport, Cestistica Pescia, Pescia Calcio, Just for Fun. Le attività si svolgeranno dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 16, utilizzando locali al chiuso e spazi all’aperto, con una forte indicazione all’uso di questi ultimi come luogo preferenziale. Ogni settimana sono previste uscite esterne in piscina, con gite sul territorio, al mare per i più grandi. Il costo stimato a carico dell’amministrazione comunale è di 70mila euro, con un contributo a carico di ogni singolo partecipante pari a 65 euro, comprensivo di trasporto per le gite esterne e mensa. Per i non residenti il costo è fissato in 130 euro.
Sono previsti una serie di sconti e agevolazioni per alcune categorie di bambini a partire da un massimo del 70% di riduzione della retta per la fascia isee più bassa ad un minimo del 20%. Verrà stabilita una graduatoria per l’accesso a questo servizio. Per informazioni si può contattare l’ufficio scolastico (cell. 335 7831589) nei giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e-mail: centri.estivi@comune.pescia.pt.it
Come ha spiegato alla giunta l’assessore alla pubblica istruzione Fiorella Grossi, saranno attuati i protocolli sanitari vigenti, è stato stabilito un rapporto di 10 a 1 per le materne, 15 a 1 per le elementari e per le medie, tali gruppi costituiranno le cosiddette “isole”. Una particolare attenzione verrà quindi riservata al recupero della didattica persa durante il periodo di chiusura delle scuole, ma non verrà ignorato l’aspetto ludico, affiancato da temi ambientali e alla realizzazione di gite e escursioni.
“Variamo questo articolato progetto a pochi giorni della conclusione della scuola. La nostra intenzione è quella di offrire una opportunità a vantaggio delle famiglie per questo periodo estivo. Si tratta di un grande sforzo – spiegano Guja Guidi e Fiorella Grossi- anche economico, che però riteniamo doveroso e strategico per la fascia più giovane della popolazione e per le loro famiglie, inoltre assume un valore molto importane veder collaborare le associazioni del territorio in un unico progetto”.
Le modalità di iscrizione al servizio saranno consultabili sulla home page del sito istituzionale del comune di Pescia nella sezione “NEWS” a partire dal giorno 8 giugno.
Le pre-iscrizioni saranno accettate dalle ore 08:00 del 9 giugno fino alla mezzanotte del 16 giugno 2021 prioritariamente per i residenti di Pescia e Uzzano, con il quale il comune pesciatino consolida una fattiva collaborazione.
dopo tale data saranno accolte le domande solo in caso di posti disponibili in ordine cronologico di arrivo.

Redazione

0
0
0
s2sdefault

NUMERITRASPORTITEATRICINEMA     LIBRI    

numeriutili

Numeri telefonici e contatti utili della provincia di Pistoia
Emergenze, ospedale, guardie mediche, farmacie, polizia municipale.

trasporti
Muoversi/Moving in provincia di Pistoia
A piedi, in bicicletta, con bus, treni o con la tua macchina da e per la provincia di Pistoia: orari e percorsi."
animalismarriti
I teatri della provincia di Pistoia
Gli spettacoli teatrali in provincia di Pistoia.
pubblico
Tutti i film proiettati in provincia di Pistoia
I film presenti nelle sale di zona.
libreria
Una selezione di pubblicazioni che parlano della Valdinievole.
Turismo, storia, artie, politica, sociale ed economia.

Newsletter Gratuita

Iscriviti alla newsletter di Valdinievole.news. Basta inserire la tua email qui sotto.
Email *
First Name *
* Campo obbligatorio

Cerca nel giornale

Meteo Toscana

meteo

Muoversi in Toscana

I mezzi pubblici che puoi utilizzare per spostarti in Toscana.
Regione Toscana

0
0
0
s2sdefault
Web Developer