fbgplus rss icon

 

PESCIA -Quella di domenica 27 settembre sarà sicuramente l'edizione più grande di Pescia Antiqua fra tutte quelle realizzate in oltre 12 anni di ininterrotta attività.

Per realizzarla e garantire il massimo della sicurezza per contrastare il diffondersi del virus covid 19, verrà utilizzato tutto il centro cittadino tradizionalmente al servizio della manifestazione ed in più i banchi saranno estesi a via Buonvicini e piazza Matteotti per la gioia di tutti coloro che raggiungeranno Pescia da tutte le parti della Toscana per cercare il pezzo unico necessario per arricchire la propria collezione o l'idea originale per un regalo ricercato e fuori dagli schemi. Pescia Antiqua si conferma quindi come uno degli appuntamenti più attesi del settore e, nonostante i numerosi mercatini in calendario, richiama sempre nuovi operatori provenienti anche dal nord Italia. Il nuovo progetto ,elaborato dall'associazione culturale Pinocchio 3000 in collaborazione con gli uffici comunali e con l'assessore alle attività produttive Annalena Gliori , sta dando i risultati ricercati, avendo fatto fare alla manifestazione un notevole salto di qualità sotto tutti i punti di vista , completato con la selezione degli operatori ammessi e la nuova disposizione delle bancarelle.

Nello specifico, domenica avremo l'antiquariato selezionato in piazza Mazzini, i dolci tradizionali in borgo della Vittoria ed il ricercato mercatino vintage in via Andreotti e nelle nuove zone interessate dalla manifestazione.

E tutto intorno alle colorate bancarelle con i loro oggetti strani e curiosi, i negozi aperti , i bar, le pasticcerie e le paninoteche/pizzerie, le gelaterie con i tavoli in strada dove sarà piacevole soffermarsi a gustare qualche cosa di speciale per rendere ancora più interessante la visita alla città.

Per sorprendere ulteriormente i turisti ed i residenti, è stato predisposto un interessante programma di iniziative che si terranno per l'intera giornata, partendo da piazza Mazzini alle ore 10,30 quando, sottostante il Palazzo Municipale, ci sarà la cerimonia di conferimento degli encomi da parte del Comune di Pescia agli Addetti alla Sanità, alle Forze dell'Ordine, e ai Vigili del Fuoco che si sono adoperati durante l'emergenza covid 19: saranno presenti il Sindaco Giurlani ed altre Autorità religiose, civili e militari.

Nella nuova collocazione di piazza-giardino Matteotti , con inizio alle ore 15,30 Sandra Favolando continuerà, dopo il successo serale estivo, a raccontare ed animare le favole più belle a tutti i bambini che riceveranno, alla fine ed in regalo, nuvole di zucchero filato.

...e non è tutto! Alle ore 16,30, sempre in piazza Mazzini, ci sarà il concerto della Banda Musicale cittadina “G: Gialdini” che raggiungerà il luogo dell'esibizione attraversando, marciando e suonando, l'intera zona delle bancarelle. A dirigere l'atteso concerto sarà il maestro Andrea Michelotti ed in programma musiche tratte dal repertorio lirico, pop, colonne sonore di Ennio Morricone ,Nino Rota, Piero Piccioni e i brani popolari di Enzo Arbore.

Naturalmente sia Pescia Antiqua che tutte le iniziative in programma saranno ad ingresso libero per il pubblico e daranno vita ad una indimenticabile domenica di fine estate.

Info 0572 1913547

Redazione

 

0
0
0
s2sdefault

Video News

NUMERITRASPORTITEATRICINEMA     LIBRI    

numeriutili

Numeri telefonici e contatti utili della provincia di Pistoia
Emergenze, ospedale, guardie mediche, farmacie, polizia municipale.

trasporti
Muoversi/Moving in provincia di Pistoia
A piedi, in bicicletta, con bus, treni o con la tua macchina da e per la provincia di Pistoia: orari e percorsi."
animalismarriti
I teatri della provincia di Pistoia
Gli spettacoli teatrali in provincia di Pistoia.
pubblico
Tutti i film proiettati in provincia di Pistoia
I film presenti nelle sale di zona.
libreria
Una selezione di pubblicazioni che parlano della Valdinievole.
Turismo, storia, artie, politica, sociale ed economia.

Newsletter Gratuita

Iscriviti alla newsletter di Valdinievole.news. Basta inserire la tua email qui sotto.
Email *
First Name *
* Campo obbligatorio

Cerca nel giornale

Meteo Toscana

meteo

Muoversi in Toscana

I mezzi pubblici che puoi utilizzare per spostarti in Toscana.
Regione Toscana

0
0
0
s2sdefault