fbgplus rss icon

Si è svolto il 14 maggio il primo dibattito, organizzato da Confcommercio e introdotto da Patrizia Michelotti, tra i tre candidati a sindaco di Buggiano. Si è parlato di sicurezza, Tari, riqualificazione del territorio, promozione di eventi e raddoppio ferroviario.

Katia Gherardi, candidata del centrodestra, afferma: «Ci sarà una maggiore mobilità e sarà importante la riquaificazione della stazione, magari ripristinando la sala d’aspetto. Penso a un utilizzo del magazzino ferroviario con una piccola pinacoteca e un centro ricreativo».
Danilo Ricci, candidato del Movimento 5 Stelle, ribatte: «Intanto sarebbe importante che fin da ora a Buggiano si fermassero più treni» anche se rimane scettico sui tempi di realizzazione anche se nella sua lista «ci sono tre fondatrici del comitato che salvò la stazione dalla chiusura».
Daniele Bettarini, candidato del centrosinistra, sullo stesso argomento precisa: «Fu una battaglia di tutti e ognuno dette il suo contributo. Allora ero sindaco e considerai mio dovere espormi e politicamente ne ho pagate le conseguenze. La stazione, avendo più binari, può ricoprire un ruolo importante nel nuovo assetto, dando la possibilità di scambio al contrario di Montecatini Centro dove il binario è unico».
Sul tema della sicurezza Gherardi propone un incremento delle telecamere e l'installazione di quelle che, nei varchi di accesso al paese, siano in grado di rilevare auto rubate o sospette e d'incentivare anche la convenzione con l’Associazione Carabinieri per maggiore presenza negli orari di chiusura dei negozi.
Ricci per la sicurezza punta sulla prevenzione sfruttandolo meglio e aumentando il corpo di polizia urbana. «Su questo tema – dice Bettarini – non partiamo da zero. Le telecamere possono essere incrementate e penso anche a una sorta di adozione da parte dei negozi che magari possono accollarsi le spese della corrente elettrica che sono minime. C’è poi la polizza stipulata dal Comune. Non sarà molto, ma è comunque un segno di attenzione verso chi ha subito un atto criminoso».

Redazione

0
0
0
s2sdefault

NUMERITRASPORTITEATRICINEMA     LIBRI    
numeriutiliNumeri telefonici e contatti utili della Valdinievole
Emergenze, ospedale di Pescia, guardie mediche, farmacie, polizia municipale.
trasportiMuoversi/Moving in Valdinievole
A piedi, in bicicletta, con bus, treni o con la tua macchina da e per la Valdinievole: orari e percorsi."
animalismarritiI teatri della Valdinievole
Gli spettacoli teatrali della Valdinievole.
pubblicoTutti i film proiettati in Valdinievole
I film presenti nelle sale di zona.
libreriaUna selezione di pubblicazioni che parlano della Valdinievole.
Turismo, storia, artie, politica, sociale ed economia.

Cerca nel giornale

Meteo Toscana

meteo

Per la tua pubblicità su questo sito

Contatta il nostro reparto commerciale che ti fornirà tutte le informazioni necessarie.
Tel: 0572 040204
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

0
0
0
s2sdefault

Mercati ambulanti

Muoversi in Toscana

I mezzi pubblici che puoi utilizzare per spostarti in Toscana.
Regione Toscana

0
0
0
s2sdefault
messaggio pubblicitario

I Giardini sospesi String_Gardens a cura di diADE adv