fbgplus rss icon

L'innovazione è la protagonista della seconda edizione di Toscana Tech che si terrà il 19 e 20 novembre al Palazzo dei Congressi di Villa Vittoria, a Firenze. Progetti Made in Tuscany dagli antifurto per le bici ai processi innovativi per il riciclo della vetroresina, dai sensori per monitorare il cuore a distanza fino ai software che rendono intelligenti e sicure «le cose».

Ieri c'è stata la presentazione in Regione, con Monica Barni, vice presidente della Toscana e gli assessori Stefano Ciuoffo e Cristina Grieco. Le aziende con i loro progetti innovativi (40 in tutto) sono, comunque, i veri protagonisti di questa fiera.
Saranno in mostra prodotti come i sensori per le bici del progetto «SaveMyBike» che avvertono se qualcuno sposta la bici e, se viene rubata, permettono di rintracciarla grazie ad una app. Sono già stati testati a Livorno e presto dovrebbero arrivare anche a Pisa e Lucca. Il progetto, sviluppato con il dipartimento di ingegneria dell’informazione dell’Università di Pisa, è stato l’unico finalista italiano ai Regiostars 2018, che premia le migliori iniziative sviluppate con fondi comunitari.
La Korec di Bientina (Pisa) presenterà una tecnica innovativa e già brevettata, per riciclare la vetroresina a costi inferiori rispetto a quelli dello smaltimento in discarica o nell’inceneritore. Nell’ambito medico ecco Aircardio, consorzio che vede leader Gpi, con il coinvolgimento dell’università di Pisa e del Cnr (istituto di Fisiologia Clinica): ha ideato alcuni sensori medici non invasivi già sperimentati dalla Fondazione Monasterio per monitorare a distanza lo stato di salute di pazienti con cardiopatie congenite pediatriche. Il progetto Inasse della Seco permette a elettrodomestici ed altri dispositivi di auto-diagnosticarsi problemi e guasti; Logis di Pitom di Navacchio usa invece un sistema di riconoscimento dei pedoni già applicato alle auto per migliorare la sicurezza nella movimentazione di merci e container nei porti e nei magazzini.

Redazione

0
0
0
s2sdefault

NUMERITRASPORTITEATRICINEMA     LIBRI    
numeriutiliNumeri telefonici e contatti utili della Valdinievole
Emergenze, ospedale di Pescia, guardie mediche, farmacie, polizia municipale.
trasportiMuoversi/Moving in Valdinievole
A piedi, in bicicletta, con bus, treni o con la tua macchina da e per la Valdinievole: orari e percorsi."
animalismarritiI teatri della Valdinievole
Gli spettacoli teatrali della Valdinievole.
pubblicoTutti i film proiettati in Valdinievole
I film presenti nelle sale di zona.
libreriaUna selezione di pubblicazioni che parlano della Valdinievole.
Turismo, storia, artie, politica, sociale ed economia.

Cerca nel giornale

Meteo Toscana

meteo

Per la tua pubblicità su questo sito

Contatta il nostro reparto commerciale che ti fornirà tutte le informazioni necessarie.
Tel: 0572 040204
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

0
0
0
s2sdefault

Muoversi in Toscana

I mezzi pubblici che puoi utilizzare per spostarti in Toscana.
Regione Toscana

0
0
0
s2sdefault
messaggio pubblicitario

I Giardini sospesi String_Gardens a cura di diADE adv